Frantoio Lupi

Produzione olio d'oliva a Pisa 

L’attuale ragione sociale del Frantoio Lupi nasce nel 1983, ma le origini di questa attività a conduzione familiare sono molto più radicate nel tempo, a conferma di una passione verace che si è tramandata nei secoli. È lo stesso Spartaco Lupi a raccontare questa incredibile tradizione passata da padre in figlio: "Il mio bisnonno aprì un frantoio nel 1890 dove lavorò anche il figlio. Nel 1933, con l'arrivo dei motori elettrici, il frantoio fu chiuso e mio nonno andò a lavorare come dipendente in uno dei frantoi che avevano adottato quell'innovazione. In quel frantoio lavorò anche mio padre fino al 1960, quando con due soci ne rilevò la gestione dai proprietari". 

Frangitura olio a freddo

Tra le tecniche principali adottate per la produzione di olio d’oliva, il Frantoio Lupi utilizza la spremitura a freddo: un metodo naturale che offre un prodotto di grande bontà intrinseca. La grande attenzione alla qualità dell'olio - l'unica ragione di vita dell'azienda – comincia già con il controllo di idoneità delle olive, al momento della loro entrata nell'impianto. 
una bottiglia di olio extra vergine di oliva e accanto una tanica grigia

Ecco come gustare l’olio extravergine d'oliva toscano

Verso ottobre viene solitamente prodotto l'olio nuovo. Ma in molti si chiedono come assaggiarlo in modo corretto, per percepirne tutto l'aroma e il sapore? 
È  lo stesso custode delle tradizioni di famiglia Lupi, il signor Spartaco, a spiegare questo particolare modo di degustare l'olio extravergine di oliva: "Innanzitutto, prima dell'assaggio non si deve aver mangiato, bevuto caffè o fumato da poco. Si prende un po' di olio e aspirando, lo si sparge sulla lingua, riscaldandolo; si aspira poi aria dalla bocca e la si fa uscire dal naso. Così si percepiscono le connotazioni organolettiche e la loro intensità, come ad esempio il fruttato (ossia un aroma che ricorda quello di un frutto), ma anche gli eventuali difetti. Nella parte interna della lingua si percepisce il gusto amaro, e in fondo al palato la sensazione del piccante".
Per assaggiare la qualità sopraffina dell’olio extravergine d’oliva del Frantoio Lupi, venite a Peccioli, in Viale Risorgimento 22
Share by: